15 febbraio, presentazione delle attività previste per il 2018 Geoportale in Comune Venezia

Si svolgerà a Mestre il 15  febbraio p. v.,  dalle 9.30 alle 13.00, presso la sede operativa della Città Metropolitana di Venezia (nella sala al Terzo piano del Palazzo Giallo -Torre Nord, Via Forte Marghera, 191)  il primo incontro operativo del Progetto “Geoportale in Comune, Censimento, catalogazione e condivisione dei dati territoriali – interoperabilità tra le PA Locali e il Geoportale Nazionale” delle attività 2018, integrato col Progetto “Sistema Informativo Territoriale Metropolitano” (SITM) della Città Metropolitana di Venezia.

Sono stati invitati tutti i 44 comuni della città metropolitana a cui saranno esposti i risultati delle attività svolte nel 2017 e le attività di mappatura delle reti di sotto-servizio previste per il 2018.

Per le attività di mappatura delle reti di sotto-servizio sarà previsto il coinvolgimento dei Comuni privilegiando quelli detentori di un patrimonio informativo strutturato e che  hanno partecipato attivamente al progetto. Altri comuni saranno scelti per ragioni di operatività del progetto o per rappresentatività delle criticità e/o opportunità del territorio.

La mappatura della rete dei servizi, presenti nel sottosuolo e nel soprasuolo riguarderanno: oleodotti, reti per la pubblica illuminazione, siti radio operatori TLC o di emittenti radio-televisive e le infrastrutture ad uso promiscuo. Successivamente sarà garantita la pubblicazione dei dati sul Geoportale Nazionale.

Parallelamente, il progetto SITM prevede che nell’anno 2018 si completi l’aggiornamento dei layer del piano di protezione civile che saranno condivisi, come avvenuto nella precedente annualità, con il Geoportale Nazionale.

Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare